fbpx
E se poi te ne penti?
e-se-poi-te-ne-penti

Tempo di lettura: 3 minuti Eccoci arrivati all’ultima puntata delle “Tecniche di Sopravvivenza per Autori Self”.Ringrazio tutti quelli che hanno interagito, commentato, discusso con me in questa rubrica. Soprattutto le ammistratrici del gruppo È scrivere – Community per scrittori che mi hanno permesso di pubblicarla in anteprima ogni lunedì mattina. Spero che sia servita a qualcosa! 😊 Ho deciso di chiudere con […]

Read more
Don’t stop me now
dont-stop-me-now

Tempo di lettura: 3 minuti Finalmente sei uno scrittore, o almeno tu pensi di esserlo. Su questo termine c’è una diatriba millenaria di cui non parleremo oggi, ma nella prossima puntata (che tra l’altro è l’ultima!). Finalmente sei uno scrittore, dicevamo, hai autopubblicato un paio di romanzi, hai i tuoi lettori che ti chiedono quando uscirà il prossimo, magari qualcuno ti ha […]

Read more
Il dono dell’ubiquità
il dono dell'ubiquità

Tempo di lettura: 3 minuti Ebbene sì. Se a uno scrittore famoso è richiesto di scrivere con tempi stretti, essere affascinante alle presentazioni e fare qualche comparsata alle interviste televisive, lo scrittore self alle prime armi deve essere una sorta di Mary Poppins ed Eta Beta shakerati insieme, e soprattutto deve essere ovunque.Per ovunque intendo principalmente garantire la sua presenza online […]

Read more
Poi non ti lamentare!

Tempo di lettura: 3 minuti Ovvero, 5 regole che ogni self (e non solo) dovrebbe seguire se vuole pubblicare il suo libro.  1 – Scrivi come la grammatica italiana comanda.Forse è il consiglio più stupido da poter dare a un autore, o più generalmente a una persona che si cimenti con la scrittura, ma gli errori ortografici e grammaticali sono […]

Read more
Chi vuol esser Madonna?
chi-vuol-essere-madonna

Tempo di lettura: 2 minuti Ancora inebriata dai festeggiamenti per il sessantesimo compleanno di Madonna (oh, sì, c’ero anch’io 😎), mi ritrovo a scrivere questo post. Come per tutte le persone che nel corso del tempo mi hanno ispirato, sotto varie forme, mi piace andare a spulciare le biografie dei famosi, un po’ perché sono curiosa di natura, un po’ perché si […]

Read more
So di nulla sapere
socrate-so-di-nulla-sapere

Tempo di lettura: 2 minuti Come si fa a migliorarsi sempre, se non studiando e informandosi?🤓 Come immagino saprete bene, in Italia solo il 6% dei lettori legge almeno un libro al mese. Questo dato, oltre essere inquietante di per sé, la dice lunga su quanta gente continui a studiare dopo aver finito di andare a scuola. Cosa intendo per […]

Read more
Copia dagli altri
copia-dagli-altri

Tempo di lettura: 3 minuti Dunque: che sia il modo di scrivere, di intrattenervi con il loro blog, di affrontare argomenti interessanti o divertenti sui social, di essere gentili o particolarmente affabulatori durante le presentazioni, seguite gli altri, vedete come lo fanno. 
Se vi piace, provate a fare lo stesso, mettendoci la vostra personalità, fatelo secondo le vostre corde. Copia dagli altri, ma non troppo.

Read more
Leggi emergenti
leggi emergenti

Tempo di lettura: 2 minuti Leggi emergenti: vi è mai capitato di sentirvelo dire? Quando qualcuno viene a sapere che scrivo, mi dice che anche a lui piacerebbe fare lo scrittore. E fin qui, tutto bene. Ma sfioriamo livelli di meraviglia quando qualcuno mi dice “Oh, mi piacerebbe tanto scrivere un libro, ma non ne ho mai letto uno.”Momenti indimenticabili. […]

Read more
Lento e regolare
lento-e-regolare-arianna-ciancaleoni

Tempo di lettura: 3 minuti Per un periodo della mia vita ho fatto training autogeno. Siccome probabilmente sono matta, a me il training autogeno metteva più ansia, quindi dopo un po’ ho messo. L’unica cosa che ricordo è che il dottore mi raccomandava in continuazione: “Respiro lento e regolare. Lento e regolare. Lento e regolare.” Penso che ogni scrittore dovrebbe […]

Read more
Diventa un marchio
diventa-un-marchio

Tempo di lettura: 3 minuti Lo so che probabilmente qualcuno storcerà il naso, tempo fa l’avrei fatto anch’io. Ma riflettiamo su una cosa: quando esce il nuovo libro di Ken Follett (ormai l’abbiamo preso come esempio, ci perdoni), i suoi fan si fiondano letteralmente in libreria o lo preordinano su Amazon per averlo prima di tutti gli altri. A me […]

Read more