fbpx
Tempo di lettura: < 1 minuto

Secondo appuntamento con le ricette da scrittori! ðŸ˜‚

🍭Dolcetti di festeggiamento per lo scrittore che ha quasi finito di scrivere il prossimo libro ðŸª
(sottotitolo: ogni scusa è buona ðŸ¤¨)

250 grammi di ricotta
500 grammi di biscotti secchi
40 grammi di cacao amaro
100 grammi di zucchero
4 tazzine di caffè amaro
Codette colorate, cacao amaro, cocco o nocciole per la copertura. 
Pirottini di carta per appoggiare i dolcetti. 

Tritare tutti i biscotti e metterli in una ciotola. 
Bagnarli con il caffè, poi versare la ricotta, lo zucchero e il cacao. Sporcandovi TASSATIVAMENTE le mani, impastate il composto finché non verrà una bella palla compatta.
In questa fase, potrebbe capitare un assaggio: se il composto dovesse inaspettatamente finire, la ricetta termina qui. 
Se avanza qualcosa, infilare ciò che avanza in frigo per un paio d’ore. 
Togliete dal frigo, fate le palline e appoggiatele nei pirottini, coprendole con la farina di cocco, il cacao, le codette colorate o quello che vi ispira la vostra fantasia di scrittore goloso. 

La sciccheria: se mettete dentro le palline una nocciola intera, sembreranno tipo baci perugina. Ma più leggeri ðŸ¤©ðŸ¤©ðŸ¤©.

Per la prima ricetta: http://bit.ly/TortaDelloScrittoreSnobbato.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *